Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Porto Carlo Riva, nel Comune di Rapallo la firma dell’atto suppletivo

Le opere di messa in sicurezza, le opere a difesa dell'abitato e dell'area portuale prenderanno il via nella mattinata di martedì 30 Marzo.

Avvenuta oggi, 26 Marzo 2021 alle ore 18:10 presso il Salone Consiliare del Comune di Rapallo, la firma dell’atto suppletivo alla concessione demaniale marittima N°1666/1971 e successive modifiche, tra il comune di Rapallo rappresentato dal dirigente del settore VI, Arch.Rodolfo Orgiu, la società Porto Turistico Internazionale di Rapallo Spa, in persona del legale rappresentante Avvocato Salvatore Sanzo, e la società Bizzi & Partners in persona del legale rappresentante Dottor. Davide Bizzi ; in qualità di Ufficiale Rogante Il Segretario generale del Comune di Rapallo Dott. Mario Vittorio Canessa.

Le firme sono state apposte dopo la pubblica lettura del corposo atto, composto da quasi 30 pagine. Le opere di messa in sicurezza, le opere a difesa dell’abitato e dell’area portuale prenderanno il via nella mattinata di martedì 30 Marzo.

“Questa giornata rappresenta un passaggio epocale, un momento clou per la Città di Rapallo, raggiunto grazie al lavoro di tantissimi attori su una pratica complessissima ed importantissima. Oggi si parla di sicurezza e di protezione dell’abitato, e questo aspetto ha sempre rivestito l’interesse primario per l’amministrazione. Desidero ringraziare per questo importante risultato il Segretario Generale dott. Mario Vittorio Canessa, i dirigenti Architetto Rodolfo Orgiu e Dott.ssa Rossella Bardinu insieme ai funzionari dei loro uffici, i legali del Comune di Rapallo, il Dottor Davide Bizzi ed il presidente del Cda della Porto Turistico di Rapallo Avvocato Salvatore Sanzo.” dichiara il sindaco Carlo Bagnasco.