LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Milani: “Espresso buon calcio, siamo contenti”

Il vice allenatore della Virtus Entella commenta la sconfitta patita ieri sera al "Comunale" contro la Spal. "Siamo mancati solo nella fase di finalizzazione."

Con la squalifica che doveva ancora scontare in campionato mister Vincenzo Vivarini dopo l’ultima stagione passata sulla panchina del Bari è stato il suo vice, Andrea Milani, a sostituirlo sulla panchina della Virtus Entella nella partita contro lo Spal.

“Sostituzione” che, come da regolamento, è avvenuta anche nelle interviste di rito al termine del match.

Ecco cosa ha dichirato dopo la sconfitta di misura subita contro gli estensi il vice allenatore dei “Diavoli Neri”.

“Fino al gol della Spal abbiamo espresso un buon calcio. Siamo molto contenti perchè abbiamo palleggiato bene con i concetti espressi in poco tempo di lavoro però la squadra è riuscita ad assimilarli e portarli poi in campo. Siamo mancati un po’ sulla fase finale dell’azione però è anche vero che quella è la fase più difficile da acquisire e trasformare. Abbiamo tenuto il pallino del gioco per buona parte della gara contro la SPAL che è una signora squadra. Noi siamo abbastanza contenti, ovviamente non tanto del risultato”.

La Spal è sicuramente un cliente molto ostico per tutti in questo campionato di Serie B.

“Aver giocato alla pari con loro ci può dare quella serenità giusta per proseguire il nostro lavoro che è, in realtà, appena iniziato. Comunque dobbiamo essere sereni perchè la squadra c’è, i valori ci sono e poi avendo visto in poco tempo concetti trasformati in campo fa ben ben sperare. Il risultato oggi non è bello ma deve rimanere la prestazione. Si devono limare alcune cose e lavorare su alcune disattenzioni però ci vuole tempo.”

Infine sulla cattiveria agonistica il vice di Vivarini conclude: “Dobbiamo lottare fino all’ultimo, mai mollare alle prime difficoltà. Il gruppo è solido e penso ci siano le basi per fare un buon campionato”