Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

L’eterno Quagliarella regala la vittoria alla Samp: Ezio Scida sbancato

Il capitano dei blucerchiati sale a undici punti nella classifica marcatori.

Più informazioni su

Crotone: Cordaz; Djidji, Magallan, Luperto; Pereira, Zanellato, Cigarini, Enrique, Reca; Messias, Simy. All.: Cosmi.

Sampdoria: Audero; Tonelli, Ferrari, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Adrien Silva, Jankto; Gabbiadini, Quagliarella. All.: Ranieri.
Arbitro: Paterna

La Sampdoria torna a vincere fuori casa grazie al suo capitano Fabio Quagliarella: il capitano sale a 11 gol e trascina i suoi al nono posto complice il ko di ieri sera contro il Verona. Claudio Ranieri con la difesa contata rilancia Ferrari a destra e Tonelli al centro con Colley, mentre in mezzo torna Silva dopo la squalifica. A riposo Damsgaard a a sinistra c’è Jankto, mentre la coppia d’attacco è composta da Gabbiadini e Quagliarella.

La Sampdoria parte forte e all’8 ci prova con Quagliarella ma la sua conclusione finisce in corner. Dalla bandierina Jankto calcia al volo ma la palla termina alta. Al 10 Messias impensierisce Audero che però non si fa trovare impreparato. Al 16’ è ancora Jankto ma la palla termina ancora lontano dai pali di Cordaz. Poi ci prova Gabbiadini ma Simy devia in corner. Prima della fine Candreva imbecca Quagliarella che però non riesce di forma a segnare.

Nella ripresa al primo affondo la Sampdoria trova il gol: è il 52’ quando Gabbiadini ruba palla a Luperto e dalla destra trova Quagliarella bravo in spaccata a segnare. Il Crotone nonostante lo svantaggio ci prova con Messias che però spreca tutto. I blucerchiati cercano di chiudere la gara ma Quagliarella non riesce a trovare la sua doppietta complice un attento Audero. Nel finale il Crotone ha sui piedi di Simy l’1-1 ma l’attaccante manda alto da pochi passi. Finisce così all’Ezio Scida, la Sampdoria ottiene i tre punti e prosegue nel suo cammino nonostante la salvezza raggiunta. Sabato prossimo la sfida al Sassuolo reduce dalla vittoria contro il Milan.

Più informazioni su