Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Pallanuoto, nel campionato di serie B anche le ragazze del Camogli

Marilena Sessarego: "Siamo un gruppo molto unito fatto di amiche vere che amano follemente questo fantastico sport".

Più informazioni su

Tra allenamenti e voglia di divertirsi: La pallanuoto femminile sta già colorando la Giuva Baldini di Camogli

Una passione infinita che non conosce età ne limiti geografici. A Camogli è tornata ufficialmente la pallanuoto femminile e in attesa di vedere in acqua le nostre ragazze nel prossimo campionato di serie B, gli allenamenti proseguono con passione ed entusiasmo, ma soprattutto con un occhio di riguardo verso le ragazze più giovani.

“La nostra parola d’ordine è divertimento – racconta Marilena Sessarego, responsabile del settore femminile bianconero – Abbiamo cominciato questa nuova avventura con il desiderio di divertirci e di riportare la pallanuoto femminile a Camogli, in una piscina nella quale si respira la storia della pallanuoto. La squadra è formata, ci alleniamo con costanza 3 volte alla settimana e aspettiamo delucidazioni dalla federazione per capire quando si potrà iniziare a fare sul serio con il campionato di serie B, nel frattempo, però, noi non molliamo di un centimetro. Siamo un gruppo molto unito fatto di amiche vere che amano follemente questo fantastico sport. Le partite ufficiali mancano a tutte, ma siamo fiduciose che nelle prossime settimane si possano avere maggiori informazioni a riguardo. Al di là delle partite, che naturalmente interessano, lo spirito con cui ci ritroviamo ogni settimana è quello di stare insieme e di divertirci. Facciamo tutto questo con serietà per amore verso la pallanuoto e perchè insieme stiamo davvero bene”.

“Abbiamo alcune ragazze che si stanno avvicinando alla pallanuoto e per noi questo è motivo di grande orgoglio – prosegue Marilena – Parliamo di ragazze che frequentano le scuole medie e che stanno iniziando ad allenarsi con continuità. Abbiamo deciso di mettere la nostra esperienza al loro servizio e ogni 15 giorni si allenano con la nostra prima squadra. Lo facciamo perchè crediamo fortemente in questo progetto e perchè riteniamo che fare allenamenti con le ragazze più grandi possa essere la cosa migliore per farle crescere. Per far capire con quanta attenzione le visioniamo a ogni seduta, tra di loro c’è anche Benedetta: Una ragazza di 14 anni che frequenta la prima superiore. Benni sarà una risorsa fondamentale per la prima squadra e come lei, speriamo nei prossimi anni di aggregarne regolarmente altre”.

La pallanuoto femminile è ufficialmente tornata, adesso, non vediamo l’ora di vedere le nostre ragazze in vasca.
ALLENATORI
Serie B Davide Gogna
Giovanile Monica Boldrini
Portieri
Carola Falconi
Elena Falconi
Giocatrici
Francesca Trucco
Anna Stradella
Javarone Elisa
Serena Gallone
Francesca Passalacqua
Rebecca Fiore
Ilaria Rossi
Sara Riccardi
Gaia Guaita
Ayla Ugolini
Benedetta Alberoni
Beatrice Diana
Tea Rolla
Alessia Poirè
Alice Della Scala
Valentina Daniele
Giorgia Pensa
Gaia Soave

Più informazioni su