LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

La Samp in vena di regali, il Sassuolo ringrazia: è 3-2

Non bastano i gol di Quagliarella e Keita

Più informazioni su

Sampdoria: Audero; Yoshida, Tonelli, Colley, Augello; Jankto, Thorsby, Ekdal, Damsgaard; Ramirez; Quagliarella. All. Ranieri.
Sassuolo: Consigli; Muldur, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Magnanelli, Locatelli; Berardi, Traore, Boga; Caputo. All. De Zerbi.

ARBITRO: Ayroldi di Molfetta.
Sampdoria e Sassuolo regalano gol ed emozioni ma i punti li porta a casa la formazione allenata da De Zerbi vincendo 3-2 nonostante i blucerchiati abbiano fatti una buona gara. I gol dei padroni di casa sono stati realizzati da Quagliarella e Keita Balde.

Gli ospiti trovano il gol al 2 con Traorè bravo a fruttare una dormita difensiva ma la Sampdoria attacca e nel primo tempo non riesce però a inquadrare la porta. Nella ripresa Quagliarella pareggia ma l’uno-due del Sassuolo con Berardi e Caputo chiude la pratica. Audero poi dice no al quarto gol. Ranieri fa entrare Keita al posto di Ramirez e riapre la sfida. Nel finale l’attaccante viene espulso per un fallo su Traorè. Finisce qui, la Sampdoria dopo la sosta andrà a Roma contro i giallorossi.

Più informazioni su